Jammbell Template
     
Manifestazione per la sicurezza stradale PDF Stampa E-mail

1° manifestazione   dei  motociclisti e scooteristi molisani

Sabato 9 luglio si è svolta la 1° manifestazione  dei motociclisti e scooteristi molisani con la quale è stato chiesto al Consiglio Regionale del Molise l'approvazione della proposta di legge regionale n°198 “Misure per la sicurezza stradale di motociclisti, scooteristi ed automobilisti”. Le associazioni, i gruppi e i comitati promotori dell’iniziativa hanno sottolineano cone in Molise ci sono le strade più pericolose d'Italia.

Di seguito le dichiarazioni degli organizzatori:

Giovanni Cristofano, Presidente LUPI GRIGI: "E' solo una delle iniziative che facciamo per porre l'attenzione su questo e non ci fermeremo se la proposta di legge non viene approvata il prima possibile. La proposta di legge che ha come obbiettivo principale il dimezzamento entro il 2020 delle vittime della strade molisane oltre all'istituzione di una Consulta Regionale della quale fanno parte non solo figure istituzionali ma rappresentnte ANAS, polizia locale, rapresentante di Motociìlub o altre associazioni motociclisti afficnchè ci sia uno scambio di esperienze".

Nicola Messere (Presidente JAMM'BELL): "la Proposta di Legge prevede inoltre l'eliminazione di black-points, corsi di educazione stradale... chiediamo al Consiglio Regionale di approvare la Legge prima dell'estate e non correre il rischio che non si possa piu riresentare."

Izzi Palmina- Gruppo Facebook SALVA MOTOCICLISTI MOLISE "Noi motociclisti non accettiamo piu che ogni volta che cì+ un indicente , lo stesso viene imputato all' imprudenza dei motociclisti o alla tragica fatalità. Sicuramente un numero discreto di incidenti è dovuto alla spericolatezza dei motociclisti che scambiano la strada come pista da corsa e er questo siamo i primai ad essere d'accordo che bisogna sempre piu sensibilizzare i motociclisti ad una guida sicura e responsabile.Ma siamo anche i primi ad alzare la voce contro quelle amministrazioni che spesso sono disattente e superficiali sulla manutenzione delle strade.Dossi, buche non segnalate che diventano trappole, muretti o pali della segnaletica stradale pericolossissimi a bordo strada e soprattutto guard-rail che diventano delle vere e proprie ghigliottine. Per questo chiediamo piu attenzione su questo tema ed una maggiore sicurezza per noi "due ruote".

 

L'articolo sul web: Oltre 100 Centauri per chiedere l'approvazione della proposta di legge per la Sicurezza per i Motociclisti

 
19°C
Campobasso
Coperto con pioggia debole intermittente
Umidità: 79%
Vento: 5 nodi SSE
Mar

21°C
Mer

16°C
Gio

18°C
Ven

18°C

Calendario M.C.Jamm'bell

Maggio 2019
L M M G V S D
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Federazione Motociclistica Italiana

La Federazione Motociclistica Italiana, più nota con l'acronimo FMI, è l'ente che in Italia rappresenta e cura gli interessi generali del mondo delle motociclette; in special modo e sin dall'inizio per quanto riguarda il motociclismo sportivo, ma anche nel campo della produzione di serie, dell'educazione e della sicurezza stradale, del settore moto storiche e in quello del mototurismo (federmoto.it).

Motoclub Ting'Avert

È un gruppo, sempre più numeroso, dove si conoscono e si ritrovano gli appassionati di moto e di enogastronomia provenienti da ogni parte d'Italia. E quando ci si incontra realmente, si percorrono un certo numero di chilometri in moto solo se vengono compensati da un'altrettanto lunga seduta a tavola (tingavert.it)

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra informativa sulla privacy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information